Formia (LT)

Tel. 0771-21193  -     Fax. 0771-322739
e-mail   This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.      PEC:    This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Avviso Ricevimento al pubblico 22/07/2019 - 16/08/2019

Avviso Ricevimento al pubblico 22/07/2019 - 16/08/2019

Restano valide tutte le forme di contatto con gli Uffici e la Dirigente scolastica, quali e-mail e contatti telefonici, presenti sul sito della Scuola www.icpollione.it .

Comunicazioni Scuola-Famiglia

CON LA PRESENTE COMUNICAZIONE SI RIBADISCE QUANTO GIA' DISPOSTO NELLA CIRCOLARE DEL 12 SETTEMBRE 2018 AL FINE DELLA MIGLIORE COMUNICAZIONE SCUOLA - FAMIGLIA.

HANNO VALORE DI COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, DISPOSIZIONE LE CIRCOLARI SCRITTE E FIRMATE DALLA SCRIVENTE PUBBLICATE ALL'ALBO E SU QUESTO SITO.

PER LA CHIAREZZA E LA TRASPARENZA DOVUTA E IL RISPETTO DELLA PRIVACY, SI CHIEDE DI NON TENERE IN CONSIDERAZIONE OGNI COMUNICAZIONE CHE POSSA AVERE DIFFUSIONE TRAMITE I PIU' VARI CANALI SOCIAL.

GLI UFFICI SONO A DISPOSIZIONE DEI GENITORI DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE 10 ALLE 12.

 

L'adozione fra i banchi di scuola - a.s. 2018/2019

Agli alunni di Maranola: GRAZIE

ladozione fra i banchi di scuola - a.s. 2018 2019 3-1

 

Una importante iniziativa per i nostri alunni e i genitori

Grazie per essere stati numerosi!

Locandina Social ICPollione Formia 1 page-0001

IMG-20190521-WA0020

IMG-20190521-WA0026

 

 

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ NEL SEGNO DEL RUGBY

facebook 1555074327841

facebook 1555074378714

facebook 1555074392238

facebook 1555074274679

Il rispetto delle regole e dell’avversario, in campo e fuori, sono stili comportamentali alla base del rugby sui quali i giocatori sono chiamati a confrontarsi per essere, a loro volta, stimolo per migliorare la società in cui vivono. È basandosi su questi valori che i ragazzi dell’I.C. “Vitruvio Pollione” di Formia hanno trascorso l’intera giornata di sabato 6 aprile con una rappresentanza dei ragazzi dell’US. Rugby Afragola, condividendo esperienze e speranze dei propri territori. A fare gli onori di casa sono stati alcuni docenti dell’Istituto Comprensivo di via Emanuele Filiberto, guidati dalla dirigente, prof.ssa Annunziata Marciano, in compagnia del dott. Annibale Mansillo, presidente della locale Sezione ANMIG, che, insieme a Vittorio Mazzone, ispiratore e presidente della compagine campana di rugby, ha lanciato l’idea e contribuito a realizzare l’incontro.

Il momento di confronto e di condivisione ha dato seguito ad una dimostrazione delle tecniche basilari del rugby presso il Palafabiani in cui si sono cimentati, oltre ai ragazzi campani, anche una rappresentativa dell’Aurunci Rugby Formia e, naturalmente, gli alunni del Vitruvio Pollione. La nascita della società di rugby di Afragola è il frutto della volontà del preside Mazzone e di pochi collaboratori per offrire ai ragazzi ed ai giovani del posto un punto di riferimento ed un’occasione di crescita interiore che li educasse e, allo stesso tempo, li tenesse lontani dai modelli di vita offerti dalla criminalità e dal guadagno facile. Oggi l’US Rugby Afragola raccoglie più di 200 giocatori tesserati e milita con due squadre in tornei di elite, che hanno superato la fase regionale, sia a livello under 18 che di serie C, oltre alle altre categorie: una seniores, due under 16, due under 14 (una maschile e una femminile), una under 12 e una under 10.

Auspichiamo che la collaborazione continui

IMG-20190406-WA0010.

IMG-20190406-WA0013

Progetto “Costituzione, giudici e cittadini di domani”

Il giorno 25 marzo 2019 gli alunni delle classi 3A, 3E e 3I  della scuola secondaria di primo grado  del nostro Istituto  hanno partecipato al progetto organizzato e tenuto presso la sede del TAR Lazio “Costituzione,  giudici e cittadini di domani”. 

L’ iniziativa ha visto impegnati come relatori Magistrati e Dirigenti del TAR Lazio,  Professori universitari e Avvocati. 

 L’incontro con gli alunni ha avuto come finalità quello di favorire una maggiore conoscenza e condivisione dei principi fondamentali della Costituzione e  dei valori e meccanismi di funzionamento della nostra Repubblica, nonché una maggiore consapevolezza dei diritti e doveri dei cittadini. 

 Il magistrato Dottor Raffaello Sestini, con grande maestria, utilizzando un linguaggio semplice ed immediato, hai mostrato i Principi Costituzionali sulla tutela giurisdizionale nell’ambito del principio di legalità, sollecitando così lo spirito critico degli alunni e le loro riflessioni. 

L’incontro è stato caratterizzato dalla partecipazione attiva ed entusiasta degli alunni, coinvolti nella simulazione di un udienza con l’esame, la discussione e la decisione di una serie di casi da parte degli studenti stessi, che hanno indossato le toghe dei Magistrati e degli Avvocati. 

1 a

 

1 b

 

1 c

 

1 d

 

 

1 e

 

 

Insieme con la Polizia di Stato le buone pratiche contro il Bullismo

 Liberalalegalità - Scuola Secondaria di 1° grado

 

IMG-0782

 

Sbullon@ti- Scuola Primaria

 

IMG-0784

 

IMG-0787

 

 

Una altra mportante collaborazione dell’IC Pollione con la Polizia di Stato per l’Alternanza Scuola Lavoro del Liceo Scienze Umane “Cicerone-Pollione”. Il progetto coordinato dal Sovrintendente Capo Antonio Treglia si è svolto in sei giornate, per un totale di 30 ore suddivise in tre fasi:

-La prima fase è stata svolta nel Commissariato di Formia svolgendo diverse “tavole rotonde” degli alunni del liceo con la Polizia di Stato, in merito ai maggiori problemi della società attuale. Si è parlato della violenza di genere, della droga, dell’alcool, e delle dipendenze in generale comprendendo anche la diffusione dei social network e le loro problematiche. Si è percorso l’iter parlando anche di mafia e l’importanza di una cittadinanza attiva per il miglioramento della società, cercando di diffondere il sentimento di empatia molto importante per eliminare i mali della collettività.

- La seconda fase del progetto consiste nell’organizzazione di un “convegno” presso due scuole primarie nel territorio (“Collodi di Trivio e “Pascoli” di Castagneto) sia dal punto di vista organizzativo, che di elaborazione del materiale idoneo all’età. Personale specializzato del Commissariato di P.S. di Formia ha somministrato un vero e proprio corso informatico su diversi applicativi utilizzati per creare presentazioni multimediali avanzate.

- La terza fase del progetto è di far partecipare attivamente come relatori gli alunni del Liceo insieme alla Polizia di Stato ai due convegni sul Cyber-bullismo programmati, utilizzando la presentazione multimediale realizzata dagli stessi ragazzi, sotto supervisione di esperti in materia di bullismo della Polizia di Stato.

Il progetto è stato un vero successo! I giovani alunni sono rimasti esterrefatti nel vedere i Liceali maggiorenni insieme con la Polizia di Stato impegnati contro il Bullismo, oggi molto diffuso e da non sottovalutare. Contentissimi di questo incontro i ragazzi tutti in coro: “NO al Bullismo”. Parola magica “EMPATIA”.

IMG-20190325-WA0026

 

IMG-20190325-WA0031

 

IMG-20190325-WA0035

 

IMG-20190325-WA0036

 

IMG-20190325-WA0040

 

IMG-20190325-WA0047

 

 

IMG-20190325-WA0023